• La Redazione Nord

Per la 17esima edizione di Ville Aperte in Brianza, Brugherio si mobilita

Sono tante le iniziative in programma in città nel week-end del 21 e 22 settembre dedicato alla 17esima edizione di Ville Aperte in Brianza, la manifestazione promossa dalla Provincia di Monza e Brianza che propone visite guidate per coinvolgere sempre più visitatori alla scoperta degli edifici storici del territorio brianteo.

E' un'edizione speciale, questa, con focus su "Leonardo, l'acqua e la Brianza" per celebrare i 500 anni dalla morte del grande genio con un calendario ricco di proposte ed affascinanti itinerari tematici.


Per il 2019 in vetrina due siti religiosi brugheresi saranno accessibili al pubblico con visite guidate, edifici che rendono unica e originale la storia della nostra città come meta interessante per chi deciderà di scoprirli: il Tempietto di San Lucio a Moncucco (via S. Maurizio al Lambro 2) e la Chiesetta di Sant'Ambrogio (via dei Mille 112).

  • Visite al Tempietto di San Lucio: sabato 21 settembre unica visita guidata, alle 21, con intermezzo musicale dell'Ensemble Contemporaneo preparato dal M° Massimo Encidi, e domenica 22 settembre alle ore 15:30 – 16:30 – 17:30

  • Visite alla Chiesetta di Sant'Ambrogio: domenica 22 settembre alle ore 15 – 16 – 17 – 21, quest'ultima visita con intermezzo musicale del Quartetto di flauti preparato dal M° Wendy Allen.

Ad integrare le visite guidate tanti eventi collaterali ricchi di sorprese a partire dagli eventi musicali, tra cui quelli sopra accennati che andiamo ad approfondire: sabato 21 settembre alle 21, nella preziosa cornice del Tempietto di Moncucco con il Quartetto di archi della Scuola di Musica Luigi Piseri (Maurizio Ghezzi e Maria Piccinini violini, Roberto Ghezzi viola, Marco D'Urso violoncello) dell'Ensemble Contemporaneo preparato dal M° Massimo Encidi a proporsi in pagine dello stesso Encidi, Arvo Part e Vladimir Martynov. La Piseri sarà presente anche domenica 22, sempre alle 21, nella Chiesetta di Sant'Ambrogio in via dei Mille con il Quartetto di flauti (Isabella Carioni, Alice Melzi, Giada Prando, Giulia Zanardo) preparato dal M° Wendy Allen, con pagine di Mozart e Antonin Reicha, il frutto del lavoro della recente master estiva.


Domenica 22 settembre


La giornata del 22 sarà ancora più magica per il ritorno di SUONAMI (dalle 9 alle 19) con quattro pianoforti collocati negli angoli più belli del centro cittadino (piazza Roma, Parco di Villa Fiorita, portici di via De Gasperi, piazzetta Cesare Battisti) a disposizione di chiunque vorrà saggiarne le tastiere, anche solo per un minuto, ma in piena libertà


Alle 17 in piazza Roma, concerto del Corpo Musicale di Villasanta ospite del Corpo Musicale S.Damiano S.Albino.

L'intensa giornata di domenica 22 sarà aperta alle 9 da Dynamite Books, il furgone di libri che porta in piazza Roma "le pubblicazioni degli editori indipendenti, quelle che si trovano con difficoltà (e spesso non si trovano affatto) nelle grandi librerie generaliste.

Una ricerca in continuo aggiornamento animata dalla volontà di offrire uno spazio ai piccoli editori coraggiosi e anche dall'orgoglio di fare parte di quella categoria antica di librai ambulanti che in tutto il mondo continuano, nonostante tutto, a insistere testardamente nella diffusione della cultura" (da: https://www.dynamitebooks.org/i-libri-del-libraio).


Alle 10:30, nel gazebo del Parco di Villa Fiorita, saranno presenti i Volontari ambasciatori del progetto "Nati per Leggere" (NpL) con "Letture in Villa..." per famiglie e bambini fino ai 6 anni. Tali Volontari – lo ricordiamo - trasmettono ai genitori la fattibilità e l'importanza della lettura anche in tenera età, supportano gli operatori nelle attività di organizzazione e informazione, leggono ai bambini presso la Biblioteca di via Italia 27 ed in altri presidi. Si diventa Volontari Npl dopo aver frequentato un corso di formazione. E anche spettacolo di teatro e pittura ad acquerello dal vivo.

Alle 16 i bambini dai 3 ai 10 anni con le loro famiglie tornano nel gazebo del Parco di Villa Fiorita per lo spettacolo Le quattro stagioni del sole di e con Cristina Calì.

Un grande libro in scena, pagine bianche ancora tutte da illustrare. E poi azioni e pittura dal vivo a ricreare sotto gli occhi dei bambini, la magia della natura che, con il passare del tempo, trasforma i suoi colori: il mare e la montagna, gli alberi e i fiori, giocosi animaletti.

Eventi, notizie, attività di NordMilano
© Copyright 2018 - nordmilanonline.it è un blogzine realizzato da Stefania Gaia Paltrinieri - Cinisello Balsamo - P. IVA 10174510965

Potrebbe interessarti anche: https://www.cinisellonline.it

  • Facebook - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle