• La Redazione Nord

I LuneFilm di Area Metropolis 2.0: dal 3 febbraio i più bei titoli della stagione a prezzo ridotto

Dal 3 febbraio 2020 tutti i lunedì alle ore 21 Area Metropolis 2.0 propone i più bei film della stagione ad un prezzo ridotto (biglietto intero €5, ridotto con Cinetessera €4) introdotti dal critico cinematografico Simone Soranna (www.longtake.it). 


I LuneFilm di Area Metropolis 2.0 di Paderno Dugnano

Tra i film proposti i candidati ai premi Oscar Storia di un Matrimonio di Noah Baumbach con Adam Driver e Scarlett Johannson in una prova magistrale, il controverso I due papi di Fernando Meirelles, Le Mans '66 - La grande sfida di James Mangold sulle incredibili gesta della Ford Motor Company alla 24 ore di Le Mans in Francia, Piccole Donne di Greta Gerwig tratto dall'intramontabile racconto di Louise May Alcott,  il favolistico Jojo Rabbit di Taika Waititi. Non mancheranno gli ultimi capolavori di grandi registi come Richard Jewell di Clint Eastwood, Grazie a Dio di François Ozon e Il paradiso probabilmente di Elia Suleiman.

Focus anche sui grandi titoli italiani come Sole di Carlo Sironi, che sarà presente in sala per un incontro con il pubblico, La dea fortuna di Ferzan Ozpetek, La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti e Gli anni più belli di Gabriele Muccino.

Le proiezioni saranno inoltre arricchite da un prezioso commento in sala da parte del critico del portale cinematografico LongTake.it Simone Soranna, con un'introduzione al film che diventa fondamentale strumento per stimolare nel pubblico una visione e riflessione più consapevole, generando condivisione di esperienze.

Tra gli altri titoli in programma: The Farewell - una bugia buona di Lulu Wang, Che fine ha fatto Bernadette di Richard Linklater e The bra - Il reggipetto di Veit Helmer.


Il calendario delle proiezioni dei LuneFilm di Area Metropolis 2.0 di Paderno (


  • Lunedì 3 febbraio I DUE PAPI Regia di Fernando Meirelles con Jonathan Pryce, Anthony Hopkins, Gran Bretagna, 2019, 125', v.o. sott.it. Il cardinale Jorge Bergoglio è deciso a chiedere il permesso di ritirarsi dalla sua carica a Papa Benedetto XVI, la cui interpretazione della dottrina è totalmente opposta alla sua. Il Papa lo convoca a Roma e questo soggiorno diventerà un’occasione per i due per conoscersi meglio e confrontare le proprie idee.

  • Lunedì 10 febbraio  STORIA DI UN MATRIMONIO Regia di Noah Baumbach con Adam Driver, Scarlett Johansson, USA, 2019, 136', v.o. sott.it. Nicole e Charlie un tempo erano felicemente sposati e crescevano il loro bambino senza troppe preoccupazioni, lavorando in una compagnia teatrale e cercando fortuna a New York. Ora però tutto è cambiato, la crisi coniugale ha portato a galla livori passati e la carriera di attrice ha condotto Nicole dall'altra parte del Paese.


  • Lunedì 17 febbraio SOLE Regia di Carlo Sironi con Sandra Drzymalska, Claudio Segaluscio, Italia, Polonia, 2019, 102'. Ermanno passa i suoi giorni tra piccoli furti e slot machine, in attesa di una svolta nella sua esistenza. Lena arriva in Italia per vendere la bambina che porta in grembo e poter così iniziare una nuova vita. I due fingono di essere una coppia, in modo che Fabio, lo zio di Ermanno, sterile e disposto a pagare per avere la figlia che lui e sua moglie Bianca non riescono ad avere, possa ottenere l'affidamento della bambina in maniera veloce attraverso un'adozione tra parenti. Il regista Carlo Sironi sarà presente in sala per un incontro con il pubblico. 

  • Lunedì 24 febbraio GRAZIE A DIO Regia di Francois Ozon con Melvil Poupaud, Denis Menochet, Francia, 2019, 137'. Il quarantenne Alexandre, cattolico praticante con moglie e cinque figli, dopo anni di silenzio sente il bisogno di denunciare le molestie sessuali subite da ragazzino per mano del prete della diocesi di Lione Bernard Preynat ancora in attività. Il suo senso di giustizia e la sua forza di volontà spingono anche altre vittime di abusi a uscire allo scoperto. 

  • Lunedì 2 marzo LE MANS ’66 – LA GRANDE SFIDA Regia di James Mangold con Matt Damon, Christian Bale, USA, Francia, 2019, 152'. Storia vera del visionario designer di automobili Carroll Shelby e dell’intrepido pilota britannico Ken Miles, che insieme si batterono contro l’interferenza delle corporation, le leggi della fisica e i loro demoni personali, per costruire una rivoluzionaria auto da corsa per la Ford Motor Company e sfidare le imbattibili auto di Enzo Ferrari alla 24ore di Le Mans in Francia.

  • Lunedì 9 marzo  IL PARADISO PROBABILMENTE Regia di Elia Suleiman con Ali Suliman, Holden Wong, Francia, Canada, 2019, 97'. ES scappa dalla Palestina alla ricerca di una nuova terra in cui vivere. Il suo paese natale, però, sembra seguirlo come un’ombra e l’idea di riuscire a fuggire si rivela, nei fatti, solo un’utopia.

  • Lunedì 16 marzo LA DEA FORTUNA Regia di Ferzan Ozpetek con Stefano Accordi, Edoardo Leo, Italia, 2019, 118'. Arturo e Alessandro sono una coppia da più di quindici anni. Nonostante la passione e l’amore si siano trasformati in un affetto importante, la loro relazione è in crisi da tempo. L’improvviso arrivo nelle loro vite di due bambini lasciati in custodia per qualche giorno da Annamaria, la migliore amica di Alessandro, potrebbe però dare un’insperata svolta alla loro routine.

  • Lunedì 23 marzo THE FAREWELL – UNA BUGIA BUONA Regia di Lulu Wang con Awkwafina, Zhao Shuzhen, USA, 2019, 98'.  Billi, nata in Cina e cresciuta negli Stati Uniti, ritorna insieme ai genitori nel suo paese natale per dare un ultimo saluto all’amata nonna Nai-Nai, a cui resta poco da vivere. Ma l’unica a non saperlo è… proprio la nonna: i familiari per farla felice, decidono di riunirsi e tornare da vari angoli del mondo per improvvisare un matrimonio e passare ancora un po’ di tempo con lei.

  • Lunedì 30 marzo CHE FINE HA FATTO BERNADETTE? Regia di Richard Linklater con Cate Blanchett, Billy Crudup, USA, 2019, 104'. Brillante architetto e madre di famiglia, Bernadette scompare da un giorno all’altro, poco prima della partenza per un viaggio in Antartide con il marito e la figlia. La donna sembrava aver tutto dalla vita e capire le motivazioni del suo gesto sarà tutt’altro che semplice.

  • Lunedì 6 aprile PICCOLE DONNE Regia di Greta Gerwig con Meryl Streep, Timothee Chamalet, USA, 2019, 135'. Tratto dall'omonimo e celeberrimo romanzo di Louisa May Alcott, il film racconta la storia delle sorelle March, quattro giovani donne determinate a seguire i propri sogni, alle prese con i classici problemi della loro età, sullo sfondo della Guerra Civile Americana.

  • Lunedì 20 aprile RICHARD JEWELL Regia di Clint Eastwood con Sam Rockwell, Olivia Wilde, USA, 2019, 129'. Nel 1996, la guardia giurata Richard Jewell, durante i giochi olimpici di Atlanta, salvò moltissime vite umane, scoprendo per primo la bomba piazzata nel Centennial Park e facendo evacuare rapidamente le persone presenti nel celebre parco della città della Georgia. Bastarono però pochi giorni per trasformare Jewell da eroe a sospettato numero uno dell'FBI, che stava indagando sul fallito attentato.

  • Lunedì 27 aprile  JOJO RABBIT Regia di Taika Waititi con Sam Rockwell, Scarlett Johansson, Repubblica Ceca, Nuova Zelanda, 2019, 108'. Jojo ha dieci anni, vive a Vienna con la mamma e ha un amico immaginario dispotico: Adolf Hitler. Nazista fanatico, col padre “al fronte” a boicottare il regime e la madre a casa a fare quello che può contro di esso, è integrato nella gioventù hitleriana. Tra un’esercitazione e un lancio di granata, Jojo scopre che la madre nasconde in casa Elsa, una ragazzina ebrea.

  • Lunedì 4 maggio  LA FAMOSA INVASIONE DEGLI ORSI IN SICILIA Regia di Lorenzo Mattotti con le voci di Toni Servillo, Andrea Camilleri, Francia, Italia, 2019, 82'. Un gruppo di orsi che abita le montagne della Sicilia decide di invadere il Granducato per sopravvivere al rigido inverno. Chiaramente il tutto prenderà una piega sempre maggiore alimentata dall'intervento della magia.

  • Lunedì 11 maggio  GLI ANNI PIÙ BELLI Regia di Gabriele Muccino con Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria, Nicoletta Romanoff, Emma Marrone, Italia, 2020, . La storia di un gruppo di quattro amici dal 1980 a oggi, attraverso un arco di tempo, durante il quale sono cresciuti insieme, passando dall'adolescenza all'età adulta, si intreccia inevitabilmente a quella che è stata la storia d'Italia e di conseguenza degli Italiani in questi ultimi decenni. 

  • Lunedì 18 maggio THE BRA – IL REGGIPETTO Regia di Veit Helmer con Paz Vega, Denis Lavant, Germania, 2018, 90'. Un timido macchinista, al suo ultimo giorno di lavoro, trova sul parabrezza del treno un reggiseno. L'uomo decide di andare alla ricerca della proprietaria, sperando di trovare l'amore.

Eventi, notizie, attività di NordMilano
© Copyright 2018 - nordmilanonline.it è un blogzine realizzato da Stefania Gaia Paltrinieri - Cinisello Balsamo - P. IVA 10174510965

Potrebbe interessarti anche: https://www.cinisellonline.it

  • Facebook - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle