• Stefania Gaia Paltrinieri

16 e 17 febbraio 2019: cosa fare nel weekend a Sesto San Giovanni



Quinto appuntamento del 2019 con gli eventi nord milano ed in particolare gli eventi Sesto San Giovanni. L'intento di questo blogzine è quello di informare su cosa fare nel weekend elencando eventi, sagre, feste e cosa vedere a Sesto San Giovanni. Continua anche la campagna #CO&NMORegalanoCultura con i biglietti omaggio per i nostri lettori. Qui di seguito, abbiamo raggruppato i nostri #FocusOn (letteralmente “concentrarsi su”) dedicati ai nostri amici e colleghi, questa settimana, relativi ai singoli comuni.

#FocusOn Cinema Rondinella: Martedì 19 febbraio alle 15,30 e venerdì 22 febbraio alle 19,30, appuntamento speciale al Cinema Rondinella di Sesto San Giovanni: “Leonardo Cinquecento”. Firmato da Francesco Invernizzi, questa pellicola è il racconto di un viaggio alla scoperta del pensiero e dell’eredità scientifica di Leonardo da Vinci: partendo dai suoi Codici, completamente digitalizzati e analizzati grazie all’intelligenza artificiale, ricostruisce come le sue intuizioni siano ancora oggi valide e alla base della ricerca e della produzione contemporanea. (leggi l’articolo).

Sabato 16 febbraio – Secondo appuntamento del ciclo con Liliana Rampello “Tra America ed Europa. Due romanzi e una libreria”: sabato 16 febbraio alle 16 presso Biblioteca civica Pietro L. Cadioli (via Dante 6), incontro dal titolo “Henry James, Ritratto di signora”. Henry James sin dalla prima giovinezza fece frequenti viaggi con la famiglia tra l'Europa e l'America. Fu uno degli autori più prolifici della storia della letteratura: scrisse 22 romanzi, di cui due incompiuti, e 112 racconti, oltre ad alcune opere teatrali e a un larghissimo numero di saggi e articoli di critica. La sua narrativa fu profondamente influenzata da Nathaniel Hawthorne, Honoré de Balzac e Ivan Turgenev. Ingresso libero. L'ultimo appuntamento del ciclo con Edith Wharton “L'età dell'innocenza” sabato 16 marzo, sempre alle 16.

Sabato 16 febbraio – All’Archivio Giovanni Sacchi (via Granelli 1), sabato 16 febbraio dalle 14 alle 19, importante appuntamento per tutti gli interessati alla tornitura del legno: si terrà un Open Day della Bottega dell’Archivio Giovanni Sacchi. In questa sede, verranno affrontate le problematiche relative all’affilatura degli utensili per la tornitura con la presenza ‘Special guest’ di Richard Coter Emporio della Tornitura. A seguire, verranno presentate le serate di refresh e in particolare i nuovi corsi avanzati che partiranno a marzo 2019. E alla fine dell’open day, bicchierata di arrivederci. Per informazioni: 02/36682271

Sabato 16 febbraio – Gli allievi del 3° anno del “Corso Professione Attore” della scuola del Teatro della Verità tornano in scena con lo spettacolo che due anni fa ha chiuso il loro primo anno accademico riscuotendo molto successo: "Romeo e Giulietta". Sabato 16 febbraio alle 21, presso il Teatro Vittoria (via Monte San Michele 150), torna in scena lo spettacolo che racconta Verona, i contrasti e le faide ancora vive nella città dopo la morte di Giulietta e Romeo. Un adattamento moderno per degli attori giovani ma con alle spalle già tanta esperienza di palco. Energia e forza in scena sono immerse in un continuo gioco di luci che trasforma il palco in un mondo parallelo. Per informazioni e prenotazioni: 3420780981

Sabato 16 febbraio – La Spring Cup festeggia la sua 25a edizione consecutiva con ben trenta squadre partecipanti e provenienti da tredici nazioni. Seicento atleti sul ghiaccio del PalaSesto per due giorni di sport e di spettacolo. Sabato 16 febbraio, cerimonia di apertura alle 14 e competizione Short Programs dalle 14,30, mentre domenica 17 febbraio, competizione Free Program dalle 14,30 e cerimonia di Premiazione finale alle 20. Per informazioni: 02 2622 9988.

Fino al 20 febbraio – Presso lo Spazio contemporaneo C. Talamucci di via Dante 6, fino al 20 febbraio, si svolge “Dalle Foibe all'esodo degli Italiani dall'Istria, Fiume e Dalmazia”, una mostra per ricordare e approfondire una delle pagine più buie della nostra storia. L’iniziativa fa parte delle celebrazioni de “Il Giorno del ricordo”, una solennità civile nazionale celebrata il 10 febbraio ed istituita con la Legge dello Stato 92/2004 “al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”. La mostra è stata inaugurata mercoledì 13 febbraio. Ingresso libero.

Fino al 23 febbraio – Prosegue fino al 23 febbraio, il primo appuntamento del 2019 con le immagini di Roberto e Michela Romagnosi all’interno della personale “Poteva essere tutto così perfetto, ma la vita non è una favola”. Inaugurata sabato 2 febbraio, la mostra fotografica vuole raccontare, attraverso la personale visione degli autori, le varie sfaccettature della vita odierna nelle quali ogni individuo, deve, costretto o meno, affrontare le proprie paure o i propri disagi. La mostra è visitabile da martedì a venerdì dalle 10.30 alle 18 e il sabato dalle 10.30 alle 17.45, presso la Civica Fototeca Nazionale T. Casiraghi, Villa Visconti d'Aragona in via Dante 6.

Fino al 9 marzo – Presso la Galleria Campari (viale Gramsci 161), fino al 9 marzo 2019 si tiene "Storie di Moda: Campari e lo Stile", mostra che ripercorre la moda e le mode di cui la comunicazione Campari si è fatta testimone in quasi 160 anni di storia pubblicitaria, con un approccio evocativo sofisticato, coerente nei decenni e al passo coi tempi. (leggi l’articolo)

Fino al 30 giugno 2019 – Il 20 ottobre è partito il corso gratuito di difesa personale femminile organizzato da Samurai Club Milano in collaborazione con la Polizia di Stato. Il corso insegna le tecniche di autodifesa, le sequenze corrette dei movimenti utili per proteggere la persona nei momenti critici, la gestione dell’autocontrollo, delle paure e delle emozioni. Inoltre, permette di aumentare l’autostima, vincere l'insicurezza, il panico e la paura. Le tecniche da imparare sono facili, istintive ed efficaci, per tutte le età e le condizioni fisiche. Il corso si svolge nella palestra piccola della Scuola Martiri della Libertà, tutti i sabati dalle 11 alle 12. Dura circa 7 mesi.

PER BAMBINI Cinema teatro Rondinella – Sabato 16 febbraio alle 15,30; il sabato dei ragazzi vede la proiezione di “Il ritorno di Mary Poppins”, sequel del leggendario film disneyano. La prima cosa che colpisce di questo sequel è il fatto di non essere veramente tale, perché nel mondo Disney di oggi tutto cambia perché tutto resti come prima. La sua struttura ricalca infatti cronologicamente quella dell’originale, riproponendo situazioni analoghe e svelando che questo annunciato seguito è in realtà un timoroso omaggio e un rifacimento mascherato.

Cinema Teatro Rondinella – Al Cinema Rondinella di Sesto San Giovanni, il weekend è caratterizzato dalla proiezione di “Il corriere - The mule”, di Clint Eastwood, con Clint Eastwood, Bradley Cooper, Taissa Farmiga, Alison Eastwood. Clint Eastwood (che quest'anno compie 89 anni) torna davanti alla macchina da presa a sette anni dalla sua ultima prova d'attore a dirigere sé stesso a undici dal bellissimo “Gran Torino” del 2009. Gli orari: Venerdì 15/02: ore 15.30-21.15; Sabato 16/02: ore 18.00-21.15; Domenica 17/02: ore 15.15-17.30-20.30

#cosavedereaSestoSanGiovanni #eventinordmilano #eventiSestoSanGiovanni #Cosafarenelweekend #CONMORegalanoCultura #ArchivioGiovanniSacchi #BibliotecacivicaPietroLCadioli #TeatrodellaVerità #SpringCup #SpaziocontemporaneoCTalamucci #SpecialeWeekend

Eventi, notizie, attività di NordMilano
© Copyright 2018 - nordmilanonline.it è un blogzine realizzato da Stefania Gaia Paltrinieri - Cinisello Balsamo - P. IVA 10174510965

Potrebbe interessarti anche: https://www.cinisellonline.it

  • Facebook - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle