• Stefania Gaia Paltrinieri

Allo Spazio MIL di Sesto San Giovanni, lo spettacolo La Fabbrica della Memoria



Venerdì 25 gennaio alle 21 presso lo Spazio MIL di Sesto San Giovanni (via Granelli 1), andrà in scena "La fabbrica della memoria", uno spettacolo unico, con musiche originali di Alex Aliprandi, un corpo di ballo composto da 8 danzatori contemporanei, video-proiezioni, foto in esclusiva delle aree dismesse, e un racconto di tre giovani donne che nelle fabbriche hanno trovato una nuova famiglia.

La storia è raccontata da giovani artisti sestesi attraverso alcuni quadri suggestivi che evocano il ricordo di chi ha vissuto il tempo delle grandi fabbriche, dove il ritmo della vita era scandito dalla sirena, dai turni, dal dopo lavoro; e il ricordo va agli scioperi durante la seconda guerra mondiale, al movimento sindacale degli anni '70 fino alla dismissione dell'area industriale degli ultimi anni.

«Sono nata e cresciuta a Sesto San Giovanni, racconta Sara Valota, direttrice dell'Hdemia Il Camaleonte (una scuola di danza, canto, musica e teatro) e regista/coreografa dello spettacolo. «Mio padre ha lavorato in Falck fino ad arrivare alla pensione come dipendente della Sondel. In questi anni ho visto la città di Sesto trasformarsi, la gente cambiare, le fabbriche chiudere per lasciare solo spazi abbandonati. Volevo raccontare questa storia ai giovani perché devono sapere com’era Sesto quando la sirena scandiva i turni di lavoro e il fumo rosso tingeva il cielo... Per poter guardare al futuro con l’esperienza del passato. Sono loro che daranno nuovo significato alla nostra città e a loro dedico questo spettacolo.

L'evento è con il patrocinio del Comune di Sesto San Giovanni.

#eventiculturalinordmilano #spettacoliecinemaNordMilano #spettacolinordmilano #FocusOnspettacoliteatrali #spettacoliSestoSanGiovanni #comunediSestoSanGiovanni #spettacoloteatraleSestoSanGiovanni #eventiculturaliSestoSanGiovanni #eventiSestoSanGiovanni

Eventi, notizie, attività di NordMilano
© Copyright 2018 - nordmilanonline.it è un blogzine realizzato da Stefania Gaia Paltrinieri - Cinisello Balsamo - P. IVA 10174510965

Potrebbe interessarti anche: https://www.cinisellonline.it

  • Facebook - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle